Lagostina Pratica

Lagostina Pratica è il nome di una delle tante pentole a pressione della famosa casa italiana. Un nome del tutto azzeccato secondo noi, visto che ben riassume le caratteristiche di questo modello. Detto questo vi invitiamo a leggere quanto segue per capire meglio le  caratteristiche della pentola a pressione Pratica Lagostina.

81 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 112,72 €
81 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 112,72 €

Lagostina Pratica

Due varianti per la capienza

La pentola a pressione Pratica Lagostina è presente sul mercato in due varianti suddivise per capienza, quella da 5 litri e quella da 7. Il prezzo di entrambe rientra nella fascia media e il design appare quello di una comunissima pentola a vapore. Nonostante questo possiamo verificare che i dettagli sono ben curati.

A prova di presa

Come detto, la pentola a pressione Pratica Lagostina non ha particolari qualità che la contraddistinguono dalle altre pentole a pressione, però il nome Pratica sottolinea la maneggevolezza di questa soprattutto facendo riferimento al design. A prima vista è difficile capirlo però se avete buon occhio potrete verificare da voi la forma innovativa dell’impugnatura e delle maniglie. Partiamo dalla prima con quella linea ondulata che favorisce la presa per la chiusura, molto differente ad esempio della più rigida Lagostina Gaia. Anche nei manici troviamo qualcosa di diverso, sono più larghi, in questo modo è possibile prendere la pentola con maggiore sicurezza perchè le mani sono più distanti dalla parte metallica che si riscalda.

Fondo a tre strati

Come molte altre pentole a pressione invece, la Lagostina Pratica ha un fondo Lagoseal a tre strati formato da acciaio-alluminio-acciaio.Questa particolarità, per chi non lo sapesse, garantisce una buona diffusione del calore ed inoltre impedisce l”attaccamento dei cibi sul fondo, cosa che può accadere anche per i modelli anti-aderenti.

Minestra con con i fagioli

Vediamo ora come si comporta la Pratica Lagostina con una ricetta per pentole a pressione presa da internet, abbiamo deciso di cucinare con essa la Minestra di fagioli (o legumi) con pentola a pressione. Il tempo di preparazione è di circa 40 minuti.

Ingredienti

Per 4 persone

Fagioli secchi 1/2 Kg, varietà a scelta. Nauralmente si possono usare anche ceci ,o lenticchia ,o altri legumi/cereali  e misti.

(in caso di ceci non metto pancetta e aggiungo un po’ di rosmarino)

1 cipolla
1 fetta di pancetta tesa
1 gambo di sedano
1 carota
1 peperoncino
olio di oliva 2/3 cucchiai
Passata di pomodoro, o pomodoro in pezzi 2/3 cucchiai
Pasta all’uovo 200 g (quadrelli,maltagliti, o varia)
Parmigiano , o pecorino grattugiato.

Preparazione

Tenere in ammollo in acqua fredda i fagioli (legumi) il giorno prima.

Nella pentola a pressione aggiungere l’olio, la pancetta tagliata a dadini, la cipolla , la carota , il sedano tagliati tutti a pezzi piccoli, il peperoncino. Soffriggere a fuoco molto basso fino a che la cipolla non diventa trasparente, aggiungere il pomodoro e far andare per qualche minuto. Togliere la pentola dal fuoco e aggiungete i fagioli (legumi) scolati e lavati, l’acqua fino al segno di massimo della pentola a pressione piccola, o a piacere in caso di pentola grossa. Salare il tutto e chiudere la pentola a pressione. Mettere sul fornello più grande fino al fischio e da questo spostarla sul fornello minore al minimo per 20/25 minuti. In caso usiate i fagioli freschi/congelati, naturalmente niente ammollo e la cottura in pentola a pressione scende a 10/15 minuti. Dopo la cottura indicata sfiatate la pentola, aprite e controllate il sapore e la salatura. Riportare il brodo ad ebollizione e aggiungere la pasta all’uovo. Il tempo di cottura dipenderà dalla pasta usata.

Il test della cottura

Come previsto quelle piccole azioni di apertura/chiusura e spostamento da un fuoco all’altro sono state facilmente agevolate dalla praticità della Pratica, scusate il gioco di parole ma volevamo semplicemente sottolineare la maneggevolezza di questo prodotto. Per il resto il funzionamento è stato quello di una comune pentola a pressione e non ci sono stati problemi.

Conclusioni

La pentola a pressione Pratica Lagostina è un prodotto che ha un prezzo contenuto, si colloca nella fascia media e si trova in vendita da 5 e 7 litri di capienza. Oltre al design molto confortevole non presenta molte caratteristiche particolari, il fondo è antiaderente e adatto ad ogni tipo di fonte di calore. Qualità prezzo è sicuramente un prodotto molto consigliato.

81 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 112,72 €
81 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 112,72 €

Vantaggi

  • Maniglie e impugnatura ergonomica
  • Prezzo nella media
  • Struttura a tre strati antiaderente

Svantaggi

  • Nessuno

Foto in alta risoluzione della Lagostina Pratica

Qui troverete invece la foto in alta risoluzione della Lagostina Pratica.

15 commenti su “Lagostina Pratica

    1. Ciao Elsa,

      In questa pagina “Lagostina Pratica” trovi anche un tasto verde, cliccando lì ti abbiamo messo l’offerta migliore che si può trovare online, come vedrai tu stessa il varia a seconda della capienza (c’è da 5 e 7 litri).

      Ciao,

      Il Team di Pentolapressione.it

  1. Salve a tutti. Ho acquistato da poco e ancora non usato la Pratica di LAGOSTINA.
    Cortesemente, potete dirmi se la valvola di sfiato va posizionata orizzontale quando la pentola è in cottura? non capisco come va posizionata. Dal manuale non si evince chiaramente. Secondo me.
    Vi ringrazio sinceramente
    Svetlana dalla Sicilia

    1. Ciao Svetlana,

      In cottura la valvola va posizionata in posizione verticale. Nel momento in cui la valvola di sfiato emetterà un sibilo od uscirà vapore, chiudila mettendola e in posizione orizzontale, da questo momento in inizierà la cottura vera e propria.

      Ciao,

      il Team di Pentolapressione.it

  2. Riprendendo la mia precedente domanda, voglio chiarire: la domanda .
    LA VALVOLA DI SFIATO VA POSIZIONATA IN POSIZIONE ORIZZONTALE ,cioè parallela al piano del coperchio, oppure va lasciata verticale?
    Spero di essermi fatta capire
    grazie a quanti vorranno chiarirmi bene le idee.;.)

  3. nella descrizione del prodotto in fase di acquisto :
    lagostina pratica pentola a pressione lt 7 cestello induzione 11151200
    su eBay , cosa significa “cestello induzione” ??
    Per quale fonte di calore è adatta la pentola in questione ? Gas o induzione od entrambi ?

  4. Salve, ho un dubbio su quale dimensione di pentola sarebbe quella più adatta alle mie esigenze, 5 o 7 litri?.
    Abitualmente, in pentola tradizionale, cucino 1/2 kg di legumi (lenticchie, fagioli, ceci) e circa 1 kg di carne a spezzatino.

    Sono stata in negozio ed ho visto Lagostina 5 litri (serie Inoxfire) ma mi è venuto il dubbio, forse è piccola per 500 g. di legumi? Certo, so che la quantità di acqua di cottura diminuisce rispetto alla cottura tradizionale, è stata una mia prima impressione.

    Grazie dal vostro consiglio, ciao

    1. Ciao Maria José,

      dipende da quanti siete in famiglia o se pensi di conservare i cibi dopo averli cotti, puoi prendere la Lagostina Mia da 7 litri a buon prezzo; dovresti comunque darci maggiori info per aiutarti.

      Ciao,

      il Team di Pentolapressione.it

      1. Grazie dal riscontro, siamo 4-5 persone in famiglia, e normalmente conservo nel freezer i cibi cotti (legumi, spezzattino, ecc.) per ottimizzare il tempo, non si ha tempo per cucinare tutti i giorni

        Attendo il vostro consiglio, ciao
        Mari Jose

        1. Ciao Maria José,

          In tal caso stare abbondanti ci sembra la scelta più saggia, così puoi cucinare tanto senza timore di stare troppo stretta nella pentola e mettendo comunque da parte quello che dovesse avanzare. Ti consiglieremmo di andare sui 7 l!

          Ciao!

          Il Team di Pentolapressione.it

  5. Ciao vorrei chiedere un parere, da pochi giorni sto usando una pentola a pressione Lagostina Pratica da L5, ed ho riscontrato che dal dispositivo (rosso) di blocco del manico quando la pentola va in pressione fuoriesce del vapore, nonostante la fiamma sia al minimo e la quantità di liquido non supera la metà della capacità della pentola, segnalo inoltre che per alcuni anni la pentola è rimasta inutilizzata, la mia domanda è: è normale la fuoriuscita del vapore come indicato? Se non è normale può essere la causa del problema il mancato utilizzo della pentola, eventualmente sapete indicarmi se in commercio è disponibile la guarnizione del dispositivo di blocco da sostituire?
    Ringrazio anticipatamente per la risposta

    1. Ciao Luigi,
      il problema da te riscontrato dovrebbe essere normale. Se i tuoi dubbi persistono ti consigliamo di contattare il servizio clienti della casa produttrice e chiedere delucidazioni direttamente a loro.
      Ciao!
      Il team di pentolapressione.it

  6. La mia famiglia ha sempre utilizzato questa pentola (ovviamente rinnovandone l’acquisto più volte, nel corso degli anni), trovandola di ottima qualità. In verità, l’ultima in mio possesso, quella attualmente in uso al momento, presenta il fondo bombato (con la parte interna convessa) ed un’escrescenza, una sorta di “bolla”, nella superficie esterna dello stesso.
    Devo preoccuparmi ed attendere l’esplosione o serenamente mi tengo una pentola deformata?

    1. Cia Andrea,

      difficile darti una risposta senza vedere il prodotto in loco, se hai dubbi sull’integrità del prodotto ti consigliamo di contattare direttamente la Lagostina e seguire le indicazioni del servizio assistenza.

      Ciao,

      il Team di Pentolapressione.it

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Lagostina Pratica?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *